buongiornosono un ragazzo di 35 anni ed ho un problema di sterno incavato, questo problema mi ha sempre creato notevoli disagi di adattamento, ho sempre cercato di nascondere il problema, e vorrei sapere se alla mia età è ancora possibile fare qualche intervento correttivo, ho sentito parlare della barra di Nuss, o altro. Vi ringrazio in anticipo... Leggi di più saluti