L’ESPERTO RISPONDE

TAC al torace con presenza di linfonodi

Gentile Dottore, sono una donna di 31 anni, peso 64 kg e sono alta 156 cm. Non ho mai sofferto di particolari patologie, da piccola di urgenza sono stata ricoverata per le piastrine basse, ma non ho mai più presentato disturbi di quel tipo. Ultimamente ho scoperto di avere un fibroma, ciste ovarica e colesisti, sono in lista per un intervento ma non hanno voluto proseguire perché da una radiografia hanno riscontrato una opacità ovalare di mm 17, hanno voluto fare ulteriori accertamenti attraverso una tac al torace il risultato riporta il seguente testo: non alterazioni della densità parenchimale aventi carattere di attività basi libere da versamento. subcentimetrici linfonodi nell'adipe del mediastino supero-anteriore che presenta aspetto granuloso, linfonodo di circa 8mm, in paratracheale destra non linfoadenomegalie in sede ascellare, bilateralmente. tiroide lievemente aumentata di volume, lobo destro. Non tumefazioni surrenaliche, microadenie del ventagliomesenteriale". Secondo il vostro parere dovrò andare da un endocrinologo o da un pneumologo? attendo risposta, grazie in anticipo

Risposta del medico
Dr. Giorgio De Bernardi
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Pneumologia e Allergologia e immunologia clinica

La TAC del torace sembra non confermare la presenza di opacità ovalari. Potrebbe essere una immagine di composizione. Faccia vedere la TAC a chi dovrà operarla e completi gli accertamenti con il dosaggio del TSH. Se tutto normale potrà essere operata, come credo. Cordiali saluti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
TAC (Tomografia Assiale Computerizzata): a che cosa serve
TAC (Tomografia Assiale Computerizzata): a che cosa serve
3 minuti
Diagnosi di Sclerosi Multipla
Diagnosi di Sclerosi Multipla
3 minuti
Omocisteina: che cos'è e a cosa serve
Omocisteina: che cos'è e a cosa serve
4 minuti
Microalbuminuria: che cosa indica?
Microalbuminuria: che cosa indica?
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina interna
Prov. di Mantova
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Macerata (MC)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Novara
Specialista in Radiodiagnostica
Prov. di Caltanissetta