17-04-2018

Informazioni su risonanza magnetica dorsale, torace e tac torace

Salve,

Uso la presente per un chiarimento; una risonanza magnetica dorsale è in grado di evidenziare nel distretto esaminato oltre alle patologie degenerative tipiche della colonna vertebrale stessa (per esempio osteocondrite, cifosi o ernie del disco, per citarne alcune) anche patologie tumorali, che siano esse legate “all’aspetto osseo” in senso stretto (vertebre o coste per esempio) o “all’aspetto mollo” (quindi cartilagineo, legamentoso e via dicendo)??

Una risonanza torace con metodo di contrasto invece?? Infine una tac torace è un esame in grado di rilevare anche patologie tumorali ossee/molli che siano?? Spero di essere stato chiaro e corretto nel porre la domanda. Ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Si a tutte le domande, con debite eccezioni. L'eccezione principale è che la RM Torace non è consigliabile. Molto meglio una TAC.

TAG: Addome | Adulti | Anziani | Esami | Giovani | Patologia clinica | Radiodiagnostica | Schiena | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!