Gentile redazione vorrei esporre il problema di mio fratello.52 anni,iperteso da 10.Nel 10/2006 diagnosi di F.atriale persistente (non nota l'insoprgenza e asintomatica)Ha eff.cardioversione elettrica il 28/11/06.Pressione dapprima non ben controllata ,ora sembra valori buoni tipo 130/85.terapia attuale:Lobivon 1die Amiodar 1 c die,libradin 20 1... Leggi di più die,karvezide 300 1die,sivastin 20 mg die+ coumadin 1/4.Ecocardiogramma eff. il 12/01/07:fe 56% no ipetrofia ne dilatazione cardiaca,prova da sforzo del 4/01/07:negativa cioè no aritmie ne modificazioni st ne sintomi .Dall'inizio di marzo polso irregolare dovuto a extrasistoli ventricolari frequenti con tratti di bigeminismo.Ha eff.holter cardiaco dove su 106000 battiti nelle 24 h si hanno 17600 bev monofocali no R su T,40 coppie ,frequenti episodi di bigeminismo.Lui non avverte sintomi.Ora quali altri accertamenti fare?modificare terapia.Il cardiologo pensava di sostituire il beta bloccante.Grazie.