buonasera,nel 2009 mi è stata diagnosticata una neoformazione papillare vescicale recidiva e sono stato operato la prima volta nel novembre del 2009 e la seconda volta in agosto 2012 con intervento laparoscopico (diagnosi intervento 2012: frammenti di neoplasia uroteliale papillare a basso potenziale di malignità non invasivo della vescica).nel mio... Leggi di più ultimo controllo di aprile 2014 è ricomparsa la neoformazione di pochi millimetri e questa volta, oltre a ripetere l'intervento, mi è stato consigliato un ciclo di instillazioni endovescicali di mitomicina.non conosco questo tipo di terapia e chiedevo un parere sull'efficacia e sulle controindicazioni che la terapia stessa può portare (eventuali danni alla vescica, altre controindicazioni possibili).Grazie in anticipo per la cortese risposta.salutiRaffaele