Sono affetto da disturbo bipolare due in terapia da circa 10 anni , 300 mmg litio, 150 mmg bupropione e 300 mmg di sertralina , purtroppo faccio il tassista e da circa un anno devo interrompere il lavoro e rimanere a letto tutto il giorno anche per tre gg consecutivi per ristabilire la tensione nervosa a livelli accettabili, ho parecchia difficoltà a rimanere concentrato e ho voglia solo di dormire, ho paura di non riuscire più a lavorare, i medici che mi hanno in cura mi dicono di aumentare le dosi ma ho riscontrato disturbi peggiori, mi sento in un vicolo cieco , che fare ? chiedere il peggioramento e lasciare il lavoro ?