Ho 25 anni nel mese di Dicembre del 2006 per pura casualità dopo essere andato al pronto soccorso per un persitente mal di stomaco, dagli esmi del sangue è venuto fuori che il valore della creatinina era di 1,5mg/dL. Dopo le festività ho rifatto l'esame del sangue e la creatinina era salita a 1,8mg/dL quindi sono stato ricoverato d'urgenza per... Leggi di più accertamenti. I risultati degli esami che ho fatto sono:ECG:Ritmo sinusoidale BBdx incompletoEsame Audiometrico: NormoacusiaRMN Renale:Reni in sede, di regolare biometria, con persistente lobatura fetale. Regolare la struttura corticale e l'impregnazione contrastografica. Non dilatazioni calico-pieliche.Scintigrafia Renale Statica (99mTc-DMSA): Rene dx modestamente ptosico e malrotato rispetto al controlaterale con disomogenea distribuzione e ridotta fissazione del tracciante a livello del1/3 superiore (margine postero-laterale); rene sx di dimensioni ridotte rispetto al controlaterale con disomogenea distribuzione con ipocaptazione del tracciante al 1/3 medio-laterale ed al polo inferiore. Ridotto il contribbuto percentuale alla funzione renale totale da parte del rne sx (33%) rispetto al rene dx (67%)Scintigrafia Renale Sequenziale (99mTc-MAG3): Rene sx di dimensioni ridotte rispetto al controlaterale, nella cui fase corticale si rilevano are di ipocaptazione a livello polare inferiore; curve radionefrografiche di regolare morfologia nelle tre fasi con riduzione dell'ampiezza della curva sx rispetto a quella controlaterale: indici funzionali (Tmax e T1/2) normali bilateralmente.La cura che mi è stata dato è 1 compressa di Zyloric 300mg dopo il pranzo e 1 compressa di Unipril 2,5mg dopo cena; 2L d'acqua al giorno ed una dieta ipoproteica. Mi sento spesso stanco, da quando assumo l'unipril ho dei sbalzi di pressione che prima non avevo, ho un leggero tremolio delle mani e a volte dei dolori al rene dx. Inoltre quando tengo accavallate le gambe o in posizione innaturale, per qualche minuto, le mani mi si addormentano (cosa che non accadeva prima!). E' giusta la cura che mi è stata assegnata in particolare l'assunzione dell'unipril? Le cause della mia situazione possono essere legate ad una forma di ipertiroidismo( perchè ho perso 6 kg nell'arco di un anno nonostante il fatto che mangio regolarmente e più che sufficientemente)? Mi potete consigliare un'unità di nefrologia rinomata in Italia dove posso rieffetture gli esami ed avere un ulteriore parere? Grazie