Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-08-2018

Test allergologici tatuaggi

Esistono test allergologici specifici per gli inchiostri dei tatuaggi? Mi spiego meglio: vorrei fare un tutuaggio ma, essendo allergica a diverse sostanze (tra cui nichel e pfd, un colorante temporaneo in passato spesso presente nelle tinte per capelli), vorrei prima fare un test allergologico per accertarmi di essere o non essere allergica a qualche componente dell’inchiosto utilizzato. Ho già chiesto al mio medico di base che ha detto di non saperne nulla e ad un’allergologa che mi ha consigliato, onde evitare, di non fare tuatuaggi senza però dirmi se esiste tale test o meno.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora esistono i patch test per sostanze che possono trovarsi nel liquido usato per fare i tatuaggi. Le ricordo però che i test Allergologici non sono test utilizzabili in maniera preventiva. Mi spiego il test è negativo perché lei non è allergica a quella sostanza, in quanto non è venuta in contatto con la sostanza. Una volta che viene in contatto con la sostanza può sviluppare una allergia nei confronti della sostanza. Quindi può sviluppare un’allergia dopo il tatuaggio. Il mio consiglio? Non effettuare il tatuaggio considerato che lei è allergica ad alcune sostanze. Buona estate

TAG: Adolescenti | Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica | Cosmesi | Effetti Collaterali | Esami | Giovani | Medicina estetica | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!