Salve ,ho 19 anni appena compiuti,ed a seguito di controlli ematici di routine,prescritti dal mio medico di base in data 22.01.2011 ,il valore del TSH è risultato alterato: 6,77 (val rif. 0,27-4,20).A seguito di ciò, il medico mi ha prescritto ulteriori indagini ,ecografia tiroidea e altre analisi di cui vi evidenzio di seguito gli esiti:Ecografia... Leggi di più del 09.02.2011:"Lo studio ecografico della loggia tiroidea evidenzia ghiandola in sede di dimensioni ai limiti inferiori della norma ad ecostruttura diffusamente disomogenea con minima ma diffusa ipoecogenicità del parenchima. Non evidenzia di immagini da riferire a lesioni nodulari solide e/o cistiche .Si consigliano ulteriori accertamenti e videat specialistico".Risultati analisi del 26.02.2011: FT3 : 3,45 (val Rif. 1,71-3,71) FT4 :1,19(val. rif. 0,70-1,50)TSH: 4,67(val. rif. 0,35-4,94)Anticorpi anti TPO:0(val. rif .fino a 6)Anticorpi anti tireoglobulina :1,58 (val. rif. fino a 4,00) Tireoglobulina:9,89(val. rif. 0,20-70,00)Calcitonina:6,0( val. rif. fino a 17,00).Faccio presente che non accuso alcun sintomo conseguente ad un eventuale cattivo funzionamento della tiroide. Resto in attesa di vs. qualificato parere a riguardo,di qualche consiglio sul da farsi , le eventuali cause di tale situazione e se mi debba preoccupare di ciò . Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.