04-05-2017

Tortuosità del vaso sanguigno

Buongiorno, diagnosi: stenosi emodinamica arteria carotide interna sinistra. Se viene programmata una procedura endovascolare sui vasi epiaortici (stenting) è possibile con l'angiografia diagnosticare vasi tortuosi prima di procedere con l'intervento stenting? In caso di tortuosità del vaso posso soprassedere allo stenting e intervenire immediatamente con la Tea tecnica chirurgica tradizionale? Grazie

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.ra, dice che esiste una stenosi emodinamica nell'arteria carotide interna sinistra, però non specifica la causa ed il grado. L'angiografia carotidea è indicata quando vi sono vasi tortuosi. La decisione di effettuare un intervento di stending o di Tea spetta al chirurgo. Si affidi nelle mani di uno specialista, che sicuramente risolverà i suoi problemi. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Malattie della circolazione