Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-11-2013

tosse persistente con possibili varie cause, non correlata agli esami

buona sera dottore per cortesia volevo esporre un mio problema di salute che mi tormenta.in seguito a una tosse che non mi da tregua da circa 2 mesi ho fata i raggi e o riscontrato una lieve bronchite ho preso antibiotici per un mese,claritromicina,augmentin e cortisone e la tosse e uguale di prima .con analisi di sangue ho visto scritto aumento della frazione gamma di aspetto policlonale ,valore di 26 ,albumina leggermente bassa e presenti batteri in urine,cellule epiteliali ,globuli bianchi in urina valore 75 e rossi 27.per favore se mi potete dire da cosa dipendono questi analisi fuori norma e la tosse persistente?in attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.
Risposta di:
Dr. Susanna Voltolini
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina del lavoro
Risposta

Credo che il suo unico disturbo, la tosse, della quale non sono precisate le caratteristiche, non abbia nulla a che fare con le alterazioni degli esami che lei riporta. Sarebbe comunque consigliabile una visita internistica (se il suo medico curante non lo ha già fatto) per inquadrare il problema delle gammaglobuline, a volte senza un significato clinico importante ma che può richiedere un approfondimento.

La tosse potrebbe essere di origine allergica o dipendere da un reflusso gastroesofageo, ma immagino che il suo Medico abbia già valutato queste possibilità facendole fare dei test allergologici ed una terapia per lo stomaco, se ci sono disturbi significativi, oppure una Visita otorinolaringoiatrica che  può essere utile in questi casi.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!