Salve ho 28 anni e cerco di spiegare un po la mia situazione nella speranza che qualcuno mi possa aiutare ad indirizzarmi nella direzione e dottore giusto. Allora ho sempre goduto di ottima salute apparte un otite, una leggera intolleranza al latte di mucca da Piccolissimo e una rimozione delle adenoidi per migliorare la respirazione nasale, non... Leggi di più sapendo ancora che dipendeva da una 3 classe dentoscheletrica che poi ho tenuto a bada con vari apparecchi ortodontici, mentre aspetto l'operazione che risolverà il problema definitivamente. Comunque apparte questo ho sempre avuto tanta energia resistenza fisica e tutte le analisi perfette, solo qualche influenza normale e intestinale stagionale. Ho iniziatobpoi a fare un lavoro molto stressante e faticoso, ma sempre riuscendo ad arrivare in serata senza problemi. Ad un tratto mi sentivo sempre più strano,debole e con dolori alle gambe e alle ossa in generale. Mi faccio fare tante analisi e tutto bene, solo un caso di calcemia passato alla ripetizione delle analisi e la positività al test della mononucleosi.La mia dottoressa mi dice, ce lhai avuta e ora hai fatto gli anticorpi quindi e tutto apposto. Dopo un po di tempo, incomincio ad avere una serie di mal di gola e tonsilliti, che dopo vari cicli di antibiotici e anche poi quelli specifici per il batterio visto con il tanpone non ricordo bene se strepotococco o strapylococco aureos forse più il secondo, guarivo oer poco per poi ricominciare e alla fine togliere definitivamente le tonsille ormai marce come detto dal chirurgo che me le ha tolte. Dopodiché inizio con problemi intestinali, fatta gastroscopia scopro di avere ulcera duodenale e esofagite distale, con infezione da Helicobacter piroli. Fatta la cura e dopo breat test risultato negativo, rimane solo un po'di reflusso ogni tanto. Continuano comunque le infiammazioni alla gola per poi procedere con le brochiti, la gengivite mentre rimane la debolezza, i dolori ossei,la rigidità muscolare, i crampi e formicolii a gambe e braccia, stomaco molto dilatato, perdita capelli, concentrazione, memoria e sonno. Infine con linfonodi reattivi post eco collo con infiammazione cronica della gola, transaminasi alte, fegato grasso e ingrossato, e igg altissime, e formazione speudocistica post tac mandibola. Vi prego di aiutarmi poiché sono stato da diversi dottori ma ho avuto solo risposte assurde e cure inutile con integratori di cardo mariano. Grazie