Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

14-07-2017

Transaminasi aumentate

Sono in cura per un'ipertrofia prostatica benigna e da circa 6 mesi assumo Avodart. Ho fatto un esame del sangue la scorsa settimana e il valore Transaminasi Alt è salito a 68. Annualmente faccio un esame del sangue completo e questo valore era sempre nella norma. La mia domanda è: può l'Avodart modificare il valore in questione e se sì cosa devo fare. Tengo a sottolineare che i valori principali (colesterolo, trigliceridi, glicemia, ecc.) sono nella norma. Grazie e cordiali saluti.

Risposta di:
Dr. Carmelo Sebastiano Ruggeri
Specialista in Farmacologia e Farmacologia medica
Risposta

Buongiorno leggo e rispondo ora alla sua gentile richiesta. La dutasteride che caratterizza il farmaco commercializzato col nome di avodart per essere eliminata dall'organismo subisce un processo di degradazione (metabolizzazione) a carico del fegato. Ma ciò non significa che sia un farmaco epatotossico. Sarebbe opportuno estendere le indagini laboratoristiche per capire se altri possibili fattori etiopatologici siano responsabili di iper transaminasemia. Buon cammino

TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!