Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-06-2018

Transaminasi GTP a 63

Salve, sono un ragazzo di 20 anni, peso 79kg e sono altro 1,80 cm. In seguito ad una piccola febbre durata tre giorni ho notato sul lato destro del collo un piccolissimo linfonodo, quasi invisibile alla vista e notabile soltanto al tatto, ho quindi provveduto a farmi visitare dal mio medico il quale mi ha fatto un prelievo e dopo aver toccato il suddetto linfonodo mi ha rassicurato totalmente. Oggi sono arrivati i risultati degli esami ed i valori rientrano tutti nella norma, l\'unico fuori risulta la Transaminasi GPT a 63, quando il valore dovrebbe essere minore di 41. Il mio medico mi ha subito tranquillizzato dicendo che la cosa può semplicemente derivare da un\'alimentazione errata, oltretutto fino ad uno o due giorni prima del prelievo ho assunto Oki due/tre volte al giorno per via di frequenti mal di testa e sporadicamente assumo anche Okitask sempre per la stessa ragione. Adesso sono preoccupato di poter avere qualcosa di grave visto che in giro ho letto che valori leggermente superiori come questo possono essere sintomo di complicazioni molto gravi.

Risposta di:
Dr.ssa Maddalena Zippi
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Risposta

giusto per scrupolo effettuerei esami del sangue per mononucleosi. Cordiali saluti

TAG: Anatomia patologica | Ematologia | Esami | Gastroenterologia | Ghiandole e ormoni | Giovani | Infezioni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!