15-07-2012

translucenza ed amnocentesi

gentile dottore ho pensato di disturbarla per sottoporle il mio caso e capire se può aiutarmi e/o indirizzarmi.sono una ragaazza di 37 anni alla prima gravidanza, settimana scorsa ho fatto dual test e tralucenza. traslucenza negativa( fc 159, crl 62 translucenza nucale 1.9) dual test: beta hcg 92.21 papp-a 6.22 risultato alto rischio , rischio aumentato per sindrome di down 1 su 243. Il medico mi dice che sotto 250 è consigliata l' amniocentesi. Nessun'altra spiegazione. Premetto che io sto prendendo l'antibiotico perchè non riescono a capire se ho la toxo, e da quando sono incinta sono dimagrita 4 kg (peso 46 kg) mi chiedo (ed ho chiesto anche alla mia ginecologa che non sapeva rispondere) queste cose non possono influenzare l'esito del dual test? I risultati di questo test sono certi? Nel mio caso è consigliata l'amniocentesi nonostante la traslucenza sia negativa?la ringrazio anticipatamente. cordialmente Sabrina
Risposta di:
Dr. Raffaele Petta
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

L'indicazione all'amniocentesi è data  già dalla età superiore ai 35 anni ( come previsto

dalle linee guida del Ministero della salute);la capacità di  predire le cromosomopatie

con il duo test è superiore all'80%.Sulla toxoplasmosi mi dovrebbe fornire altri elementi ( titolo anticorpi,tes di avidità etc.)

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile