Un paziente affetto da Sindrome di brugada, a cui è già stato applicato il Defibrillatore, il quale scatta spessissimo dimostrando che il Cuore si ferma spesso e per parecchi secondi, può risolversi con un trapianto di cuore?