Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-09-2003

Traslucenza nucale

Salve, ho un problema importante e spero che qualcuno mi possa davvero aiutare!!!! ho 28 anni e sono all'11 settimana di Amenorrea. Ieri ho fatto la prima ecografia, tutto a posto, attività cardiaca regolare, liquido amniotico normale, CRL 46 mm. DBP 18X21, il medico scrive che i valori sono in accordo con l'epoca di amenorrea. Dov'è il problema? E' la misura della Plica retronucale: 4.4 mm, il medico vista la mia età, mi ha tranquillizzato dicendo che ha già avuto simili casi, che i valori possono rientrare nella norma e lo vedrà tra due/tre settimane, con un altro esame ecografico. In caso contrario ho deciso di sottopormi a Amniocentesi. Cosa ne pensate? E' la quarta volta che scrivo, apprezzo molto i vostri consigli. Grazie mille.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, la misura della traslucenza nucale è associata ad un rischio aumentato di anomalie cromosomiche e di alcune malformazioni (per esempio cardiache). Non è certo che ci sia un problema, ma il rischio è aumentato. Con un CRL di 46 mm e una traslucenza nucale di 4.4 mm solitamente si offre alla paziente la diagnosi prenatale invasiva, un’ecografia a 16 settimane e un’ecocardiografia fetale.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!