11-05-2017

Trattamento per alopecia androgenetica

Buonasera, sono uno studente di medicina, ho 23 anni, sono alto 170cm e peso 62 kg. Le pongo un problema che mi pone un certo disagio ormai da tempo. Ho pochissima barba, cresce a chiazze solamente sotto al mento e in una porzione piccolissima delle guance. Credo si tratti di alopecia androgenetica, anche se un confronto con parenti non lo posso fare, dato che non ho fratelli, zii o nonni e mio padre, al primo pelo, se la rade, quindi non sa se dispone di una barba folta o meno.

Questa situazione mi crea, come già detto, parecchio disagio con i miei coetanei o addirittura ragazzi di età inferiore alla mia, dal momento che nel 90% dei casi tutti dispongono di una barba bella folta e uniforme, mentre non esagero nel dire che, invece, io sembro un adolescente di 15 anni. Quale potrebbe essere un probabile trattamento in tale circostanza? Medico o chiurgico quale sia? Sarei anche eventualmente disposto a prendere in considerazione un'eventualità di trapianto. Cordiali saluti

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

La barba non è correlata all'alopecia androgenetica che colpisce solo i capelli. Generalmente si tratta di diradamento geneticamente determinato. Da alcuni studi canadesi sembrerebbe che una folta barba predisporrebbe ad una calvizie. Le consiglio di rivolgersi ad un dermatologo per valutare la situazione. Cordiali saluti. Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!