Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Trombo alla vena porta del fegato

Un anno e mezzo fa ho subìto un intervento di colecistictomia. Dopo un anno e mezzo di buona salute ho avuto una presunta colica biliare con gli stessi sintomi che ebbi prima dell'intervento (forti dolori allo stomaco all'altezza dello sterno). Mi sono ricoverato in Ospedale dove dopo qualche giorno di terapia non ho avuto più dolori, ma in seguito ad una risonanza magnetica è stato scoperto incidentalmente un trombo alla vena porta del fegato tra il 7°-8° segmento. Che devo fare adesso?
Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta
Caro Signore il consiglio più ovvio è quello di consultare un Epatologo per approfondire le cause che possono aver determinato la trombosi della porta, considerando che la colicestectomia eseguita 18 mesi prima della RM difficilmente può essere la causa della trombosi della porta. Cordiali saluti
TAG: Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!