Gentile dottore, a giugno 2009 mio padre (66 anni), ha fatto un intervento di TURP, che ha rivelato un adenocarcinoma prostatico di stadio T1b, score di Gleason 3+3=6/10. Nei mesi successivi ha fatto una serie di PSA, tutti con valori molto bassi, ad eccezione di un caso: Ag. 2009 (PSA: 0.30); Ott. (0.55); 6 Nov. (0.64); 19 Nov. (6.57); Feb. 2010... Leggi di più (1.11); Mar. (0.74). Una Biopsia prostatica transrettale fatta a novembre 2009 e’risultata negativa all’adenocarcinoma ma sono stati diagnosticati: - Frustolo agobioptico prostatico fibroadenoleiomiomatoso e prostatatite cronica aspecifica.- Focolai atipici con aspetto cito-architetturale compatibile con neoplasia intraepiteliale della prostata (pin) in frustolo……[come sopra] - Proliferazione atipica a piccoli acini (asap) in frustolo… [come sopra] Mio padre e’molto provato dalla scoperta del tumore. Vorrebbe fare subito l’HIFU, ma le opzioni attualmente al vaglio sono la vigile attesa o la radioterapia. Lei cosa consiglia?