Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-05-2017

Un rapporto orogenitale può provocare herpes genitale?

Gentile Dottore, sono un ragazzo di 21 anni e quattro giorni fa ho praticato del sesso orale sulla mia partner, una ragazza di 22 anni. Unico problema, durante il rapporto avevo l'herpes labiale in fase prodromica (vescicola dolorabile, pruriginosa ecc). Lei aveva già sofferto di herpes labiale da bimba e, a distanza di anni, dopo esserci incontrati ha avuto oggi una recidiva. Ci chiedevamo se fosse effettivamente possibile il contagio per via orogenitale e, in tal caso, quali siano le probabilità e se vi siano misure profilattiche. Grazie per la cortese attenzione

Risposta

Gentile ragazzo, la possibilità di contagio orogenitale esiste, anche se la ricaduta della sua ragazza a livello labiale non penso sia collegabile al sesso orale da lei praticato alla sua partner. Per quanto riguarda la prevenzione, nel caso in cui sia lei a ricevere del sesso orale dalla sua ragazza, può essere utile l'uso del profilattico, nel caso opposto non vi possono essere misure di barriera contro un'eventuale trasmissione dell'infezione. Naturalmente direi, come precauzione di buon senso, di evitare tale tipo di pratica in presenza di evidenti segni di recidiva locale. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Ginecologia e ostetricia | Infezioni | Organi Sessuali | Salute femminile | Salute maschile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!