20-03-2006

Un tre anni fa sono andato a donare il sangue e mi

Un tre anni fa sono andato a donare il Sangue e mi hanno spedito i risultati a casa; dai quali è uscita la presenza dell'Epatite c. Ho ripetuto queste analisi ed effettivamente era presente il Virus. Poi da quel momento non è stato più trovato nelle successive analisi e anche le transaminasi sono uscite normali. Cosa devo pensare dopo questo? Sicuro di vostra risposta colgo l'occasione per ringraziarvi del servizio che offrite e porgervi i miei più cordiali saluti. Andrea.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Da quanto lei ci riferisce ci sembra di capire che 3 anni fa è stato casualmente riscontrata positività per anti-HCV, cioè il test anticorpale per infezione da HCV, con valori normali di aminotransferasi. Tale positività è stata confermata ad un primo successivo controllo ma in seguito mai più trovata presente. Una possibile interpretazione può basarsi sul fatto che abbia avuto un contatto col virus epèatitico C in passato ed abbia sviluppato una risposta anticorpale dcebole, a basso titolo anticorpale. Pertanto tale basso livello anticorpale può a volte essere evidenziato a volte no dai tests di rilevazione. Le consigliamo, comunque, di accertare con maggiore precisione una eventuale presenza di infezione da HCV mediante test virologico diretto, quale HCV RNA in PCR, se non l’avesse già eseguito.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!