Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-04-2013

valutazione miofasciale

Salve, da circa 1 anno soffro di dolori cervicali. E' iniziato tutto così: Agli inizi dell'anno scorso una mattina mi sono svegliato con una leggera contrattura al trapezio intermedio sinistro. Naturalmente con la mia stupidità non l'ho curata sperando che passasse da sola ma ciò non è accaduto. il fastidio era minimo ma con l'arrivo dell'estate ho avuto un'alta contrattura al trapezio intermedio destro con dolori al collo. A fine ottobre il dolore è diventato acuto e riuscivo a stento a muovere il collo e con l'intervento di due settimane di un fisioterapista il problema è diminuito. Ad oggi però ne soffro ancora e sento ancora le contratture(mai sparite). il dolore non è acuto come prima ma costante quando muovo in qualsiasi lato la testa. ho fatto RM cervicale e ho una rettilizzazione cervicale. Ho fatto altre 2 settimane di fisioterapia con massaggi e tens ma senza alcun miglioramento. In tutto questo il fisioterapista mi ha consigliato di non prendere farmaci ma io non ce la faccio più... Avrei bisogno di una soluzione...un consiglio...qualsiasi cosa che possa aiutarmi... Ringrazio anticipatamente e saluto
Risposta

Caro signore è necessario fare dei test di valutazione biomeccanica del movimento per capire se le strutture coinvoltenell'origine dle dolore sono i muscoli o le articolazioni.Sembrerebbe esserci un trigger muscolare. Altri accertamenti non servono. provi ad effettuare osteopatia e/o metodo Barral.

TAG: Medicina fisica e riabilitativa | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!