Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-01-2019

Varicocele Bilaterale e fertilità

Buon Giorno ho 33 anni e sono nella seguente situazione: Varicocele Bilaterale 2° Grado a SX E 1° Grado a DX didimi ai limiti bassi di norma con ecostruttura disomogenea. esami ormonali nella norma tranne FSH A 21 (Range max 18) Varicocele insorto sicuramente dopo 19 anni perchè ecoscrotale di allora perfetta con didimi di dimensioni normali e assenza di varicocele. non riesco per motivi emotivi a fare uno spermiogramma(so che è fondamentale) La mia domanda è ... E' possibile che il varicocele bilaterale causando sofferenza testicolare innalzi i valori (anche se di poco) di FSH? potrei trarre giovamento a 33anni dall'operazione per migliorare la spermiogenesi? Sono un forte Fumatore (ho letto che il fumo può innalzare questo valore ormonale è vero? Grazie.
Risposta
Gent.mo utente premesso che bisognerebbe confrontare gli ecodoppler per accertarne l'attendibilità anche se da quello che ci espone mancano riferimenti importanti quali ad esempio i volumi testicolari, tuttavia indipendentemente da quando è insorto il varicocele il suo FSH è molto alto e denota una evidente sofferenza testicolare da confermare in prima battuta con un esame seminale. Il fumo è una causa secondaria e certamente importante ma non tale da aumentare a questi livelli il suo FSH, quindi dopo l'esame seminale si confronti con uno specialista competente in ambito riproduttivo. Un cordiale saluto
TAG: Chirurgia vascolare | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!