Gentili Dottori, dovendo fare 1 cura con antidepressivo per un periodo di almeno 6 mesi-1 anno a causa di una depressione ansiosa, mi si prospetta,dai curanti, di poter utilizzare o la paroxetina o la venlafaxina (efexor r.p. 75 da incrementare a 150). Siccome ho le ALT leggermente alte (57 contro le 46 massime) e la creatinina a 1,35 (massima 1,3)... Leggi di più per i quali organi è in programma l' effettuazione di una ecografia, nonchè una lieve ipertensione e tachicardia su base ansiosa, vorrei sapere quale dei 2 farmaci è consigliabile utilizzare con maggiore tranquilità per il cuore avendo letto che la VENLAFAXINA non dovrebbe essere assunta da chi ha problemi cardiaci, quali aritmie e\o ipertensione. La mia neurologa invece dice che non ci sono sostanziali differenze fra le 2 molecole, e che la venlafaxina è più efficace, cosa di cui sono convinto anch'io, ma ci tengo a badare molto agli effetti sul cuore anche perchè la cura si profila abbastanza lunga e non sono più un ragazzino. Vi ringrazio di tutto cuore per i preziosi suggerimenti che potrete darmi. Buon lavoro. M.