Salve dottore,ho 24 anni e da un po di tempo soffro di reflusso gastrico. Quattro mesi fa sono andata anche al pronto soccorso per una congestione e da li i sintomi sembrano essere sempre più accentuati.E' un mesetto e mezzo che il reflusso non mi da tregua, il mio medico curante mi ha segnato anche delle bustine anti acido oltre che il gastro... Leggi di più protettore la mattina e sembra che da qui a 10 giorni questo va meglio.Ho anche avuto vari attacchi di ansia e panico che secondo il mio medico mi accentuano e causa la maggior parte dei fastidi ricorrenti che ho.In questi 2,3 giorni sento ad intervalli della giornata anche fastidi di nausea che va e viene con aumento della salivazione e con delle fittr forti addominali che mi fanno correre in bagno.10 giorni fa ho anche effettuato un eco cardiogramma per fastidi intercostali, tachicardia ma non risulta nulla solo un lieve prolasso mitralico congenito.Lei cosa mi potrebbe consigliare? pensa anche lei che può dipendere da un fattore ansioso e di stress come mi riferisce il mio medico.Volevo fare anche una gastroscopia, ma per ora non risulta cosi urgente secondo il mio medico di base.La ringrazio ed attendo sua risposta.