Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-12-2018

Vertigini croniche

Buongiorno,io sono un uomo di 54 anni ,da diverso tempo soffro di vertigini ,ogni 2/3 anni ho una fase acuta ,ho fatto una miriade di esami consigliati da vari professionisti del settore trovandomi con problematiche tipo uditive ,vertebre del rachide ed artrosi lievemente modificate.Allora la cura che mi hanno prescritto è jarapp,espose più laser e movimento ginnico della zona.La mia domanda è,non c è una soluzione definitiva di questi problemi,Perché essendo molto invalidante ,non ti permette di svolgere un'attività lavorativa normale,e in più si ha sempre paura che ti prenda alla sprovvista.Grazie fin d'ora.

Risposta di:
Dr.ssa maria grazia tropea
Specialista in Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Buongiorno, l'unica soluzione definitiva è quella che le hanno suggerito. Il mantenimento della mobilità del rachide ha funzione preventiva e di mantenimento. I farmaci anche, oltre a fare esercizio sulla cervicale cerchi di fare esercizi anche per le spalle e al dorso. Cordiali saluti

TAG: Medicina fisica e riabilitativa
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!