Salve dottori, Vi scrivo per un consiglio. Sono un soggetto altamente ansioso e sono in terapia con una bravissima psicoterapeuta. Da molti mesi (7) convivo con vertigini frequenti e forte senso di instabilità. La sensazione è quella di dondolare continuamente e di non sentirmi sicura sulle mie gambe. Queste ultime mi danno sempre sensazione di... Leggi di più estrema debolezza tanto da sedermi spesso. Sono un'insegnante di danza e tutto questo per me è deleterio. Qualche anno fa feci una rm encfalo risultata negativa. Visita neurologica negativa. Visita otorino laringoiatra con lieve labirintite. Analisi del sangue ok. Soffro di una malocclusione di secondo livello, i denti superiori ricoprono di molto quelli inferiori e portò un bite giorno e notte. Sentendo dei forti dolori al collo come ultima spiaggia mi sono rivolta ad un fisiatra che li ha trovato ipercifosi e tensione muscolare collo trapezio spalle che mi ha consigliato fisioterapia con tecar.. Ho fatto due sedute.. A 24 ore dalla prima sono stata peggio ma mi hanno detto si possa trattare di un riequilibrare. Io mi sento perennemente tesa.. Non riposo bene.. Nn vivo bene ho sempre paura di stare male. Non so più come risolvere. Sono ipocondriaca ma so benissimo che la mia sarà una stupidaggine ma non sto più vivendo bene i miei 30 anni. Mi privo di tante cose per paura di avere vertigini o svenimento. Secondo voi c è bisogno di una cura con medicinali per l ansia? Voglio star bene.. Le malattie sono altre. Grazie a tutti