Buongiorno, sono portatore di catetere vescicale da quattro mesi. La mia diagnosi è vescica neurologica occulta. Ho eseguito RM cerebrale che non ha fornito indicazioni. La RM cervicale con MDC ha evidenziato ernia ad ampio raggio di curvatura che impronta il sacco durale e si appoggia alla radice di destra. Presenti inoltre piccoli osteofiti che riducono il forame di coniugazione. Può essere questa ernia in una qualche relazione con i miei problemi urinari? Cordiali Saluti