Vorrei avere un suo parere su un problema riguardante l'aneurisma dell'arco aortico. A mio padre (58 anni) è stato diagnosticato un'aneurisma di circa 4.5 cm sull'arco aortico ma più precisamente situato a cavallo tra la succlavia e la carotide. E' stato visitato e operato precedentemente ad un altro aneurisma (addominale) ma, per il momento il... Leggi di più chirurgo ha proposto ti temporeggiare dicendo che questo intervento è ai limiti della chirurgia e che implicherebbe una deviazione di carotide, succlavia e probabilmente anche della terza arteria, sempre vicina alla zona interessata. Potrebbe darmi il suo parere? Se possibile, potrebbe consigliarmi dei centri specializzati in Italia o anche all'estero?Grazie