Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-11-2012

Salve...le scrivo per avere un suo parere...giorno

Salve...le scrivo per avere un suo parere...giorno 22 ottobre alla mia fidanzata gli sarebbero dovute venire,il suo ciclo non è mai stato regolare,ha anche avuto ritardi di 10 giorni...giorno 30 ottobre ha accusato dolori al fianco destro,in ospedale gli hanno diagnosticato un'infiammazione dell'appendice...gli hanno fatto una visita ginecologica con eco interna,gli hanno detto che era tutto apposto e che il ciclo gli sarebbe arrivato a giorni...per l'appendicite gli hanno prescritto la cura di antibiotico in punture da fare per una settimana...oggi giorno 8 novembre non gli sono ancora venute...abbiamo avuto rapporti non protetti il mese scorso,ma non completi,senza venire...volevo sapere se è il caso effettuare un test di gravidanza o di stare tranquilli,visto che la ginecologa ha detto che era tutto apposto e gli sarebbero venute...gli antibiotici possono far ritardare il ciclo?le sarei grato se mi rispondesse,cordiali saluti
Risposta di:
Prof. Antonio Oliviero
Specialista in Chirurgia generale e Ginecologia e ostetricia
Risposta

è assolutamente necessario un test

i rapporti anche se non completi sono a rischio

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!