Malattia endocrina dovuta ad un eccesso di ormone della crescita per neoplasia ipofisaria con eccessivo accrescimento e lineamenti grossolani.