Buonasera, a seguito di una visita tricologica (poichè ho pochi capelli nella parte alta della testa e a distanza di 3 anni ho avuto due episodi di alopecia areata dovuta a stress dietro le orecchie) il Dottore ha notato che le mie gambe sono eccessivamente grosse e gonfie, infatti visitandomi, ha visto che sono piene di edemi soprattutto nei... Leggi di più polpacci (non vi è distinzione tra polpaccio e caviglia). Io sono donna ho 30 anni, 175 cm e 113 kg da circa 2-3 anni (sono sempre stata sovrappeso ma moderato, ho preso questi kg "non so come" visto che non è cambiato il mio stile di vita). Sono vegetariana dal 2015, non mangio dolci quasi mai perchè non mi piacciono, non mangio in modo eccessivo anzi spesso non ho il senso di fame, sono fumatrice (1 pacc al giorno) dal 2010 e non faccio attività fisica, e non l'ho mai fatta, adesso neanche moderatamente perchè sia camminando che facendo le scale il mio corpo non ce la fa (non perchè sono eccessivamente grassa ma proprio a livello di mancanza di energie).Gli altri sintomi includono: edemi diffusi su tutta la superficie del cuoio capelluto tremendamente dolorosi da un paio di anni, un paio di scarpe 40 che mi stavano due anni fa' oggi non mi stanno più e porto un 41, soffro di dolore cervicale costantemente che si accentua (arrivando al vomito) se mi capita di prendere freddo o di sollevare pesi da terra (tipo buste della spesa o cassa di acqua), nonostante il sovrappeso ho la pressione bassa e a volte vertigini e vista offuscata (soprattutto appena sveglia), ho anche la temperatura corporea bassa (35-35.5) già con 37 (che viene raramente)è febbre alta per me. Il mio addome rispetto al resto del corpo è più gonfio ed è la parte con più grasso, ho peluria non superflua diffusa sul mento e sul collo che tolgo con la ceretta ma che riscresce nel giro di 3-4 giorni (non ho altra peluria in altri punti inusuali), senso di stanchezza e affaticamento sia fisico che mentale quasi costante (meno la sera), il ciclo mestruale è regolare (circa 33 giorni) ma con dolori lancinanti nella parte bassa della schiena e soprattutto estesi dalla coscia al ginocchio davanti, ho formicolii frequenti agli arti se rimango nella stessa posizione o se appoggio la gamba o il braccio col peso (tipo il viso appoggiato sulla mano che poggia sul tavolo), il seno taglia 5 è cresciuto anche quello ma verso il basso nonostante l'età è assolutamente cadente, la struttura ossea è importante, grossa e robusta e la pelle soprattutto del viso sviluppa spesso delle "bolle" che lasciano cicatrici o macchie, così come i nei sul viso che crescono nel corso degli anni in modo esponenziale non regolare oppure compaiono nei che prima non c'erano. Le unghie dei piedi sono rigate e fragili e gialle e i denti anche. Da qualche mese ho dei dolori alla gamba destra tipo di circolazione e quando sto sdraiata, soprattutto prima di dormire, ho delle fastidiose "scosse" che passano solo in una posizione precisa (cuscino sotto la coscia) oppure massaggiando.Scusate la lungaggine, ma questa è la mia situazione. Sono seguita da questo Dottore che mi sembra bravo, ma vorrei sentire anche altri pareri medici.Di seguito, i risultati delle analisi del sangue che mi ha fatto prescritto:- GLICEMIA: 87 (70 - 105)- SIDEREMIA: 42 (37 - 145)- TSH: 0,967 (0,22 - 3,70)- FT3: 2,67 (1,71 - 3,71)- FT4: 0,99 (0,70 - 1,48)- ACTH: 14,8 (7,4 - 64,3)- TESTOSTERONE: 1,70 (donne 21-49 anni: 0,25 - 2,75)- SOMATOMEDINA C (IGF-1): 229,8 (25-55 anni: 81 - 225)L'unico valore sballato è IGF-1 che nel quadro mi fa pensare ad acromegalia, vorrei fare una risonanza per vedere lo statodell'ipofisi ma non sono un medico. Il Dottore lo vedo mercoledì e sentirò cosa mi dice, nel frattempo vorrei sapere cosa nepensate, se ci sono altre analisi che potrei fare, altri controlli ecc...qualsiasi opinione medica può essere di aiuto e spunto.In attesa di una vostra gentile risposta, ringrazio anticipatamente e porgo i miei saluti.