Infezione provocata da un fungo, l' Aspergillus, con andamento sia acuto (con lesioni necrotizzanti) che cronico (granulomatoso). Può avere localizzazione polmonare, auricolare, o bronchiale e più spesso colpisce i soggetti con un deficit (congenito, indotto farmacologicamente o acquisito) a carico del sistema immunitario.