Mancata canalizzazione o pervietà (apertura), congenitamente determinata, a carico di un vaso, di un organo cavo che quindi termina a fondo cieco. Può interessare qualsiasi tratto del canale digestivo ma anche l'orecchio e il cuore.