Dilatazione anomala di un organo cavo o di un vaso sanguigno.