01 Gennaio 1970
|
1 minuto

Ematoma

Accumulo localizzato di sangue (in genere coagulato) all'interno di un organo, di un tessuto o di uno spazio all'interno del corpo. Le cause più frequenti di ematoma sono i traumi, gli esiti di interventi chirurgici o di procedure diagnostiche o terapeutiche invasive (ad esempio, un'iniezione, l'inserimento di un catetere in un vaso sanguigno, ecc ...), le malattie che favoriscono la comparsa di emorragie, la rottuta di un vaso sanguigno, ecc ...
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali