Si tratta dell'espressione di un deficit a carico del supporto del pavimento pelvico che rende possibile la fuga di urina al minimo sforzo.