Lesione reattiva del fegato caratterizzata dalla presenza di uno o più noduli ben circoscritti di dimensioni variabili da 1 a 15 cm. Tale lesione colpisce generalmente donne in età fertile ed è solitamente asintomatica e a prognosi benigna.