Trattamento delle vene varicose e delle varici esofagee mediante iniezioni di sostanze irritanti (sclerosanti) che promuovono la formazione di trombi e quindi la chiusura del vaso.