Frazione acquosa del sangue che resta dopo la coagulazione. Si differenzia dal plasma perché privo del fibrinogeno e degli altri fattori della coagulazione. Non contiene né piastrine né globuli rossi o bianchi.