Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Silicosi

Patologia polmonare caratterizzata da bronchite cronica e insufficienza respiratoria. È causata dall’inalazione protratta di polvere di silice, ed è frequente nei minatori e nei lavoratori dell’industria ceramica e metalmeccanica.
 

Eziologia e terapie della Silicosi

Durante la normale respirazione, l'aria entra nel naso, scende nella trachea e raggiunge le vie aeree più piccole, i bronchi. A loro volta, i bronchi si suddividono in bronchioli e poi in strutture simili a grappoli di piccole sacche, gli alveoli polmonari. Negli alveoli, l'ossigeno viene scambiato con l'anidride carbonica contenuta nel sangue. Le persone che lavorano nelle miniere o nelle cave, o che sono a contatto con sostanze come calcestruzzo o vetro, hanno un maggior rischio di inalare piccole particelle di polvere di silicio. Il silicio è una sostanza presente naturalmente sotto forma di piccoli cristalli, ed è il componente principale della sabbia. Le minuscole particelle di silicio riescono ad attraversare le vie aeree più piccole e raggiungono gli alveoli polmonari. All'interno degli alveoli, le particelle di silicio vengono fagocitate dai macrofagi, le cellule dell'apparato immunitario che hanno il compito di distruggere le sostanze estranee penetrate nell'organismo grazie a speciali enzimi. In questo caso però si verifica la situazione inversa: i macrofagi non riescono a distruggere il silicio, che si rivela invece letale per i macrofagi stessi, che, quando muoiono, liberano degli enzimi. Quando questi enzimi vengono rilasciati, si comportano da sostanze irritanti per i polmoni, causando un processo infiammatorio. In questa situazione, speciali cellule chiamate fibroblasti cominciano a depositare tessuto fibroso intorno alle particelle di silicio, formando noduli di tessuto cicatriziale nei polmoni. La presenza di questo tessuto cicatriziale fa ridurre la quantità di ossigeno scambiato nei polmoni, con conseguenti difficoltà respiratorie, che peggiorano col tempo. Gli altri sintomi della silicosi possono includere dolore al petto e una tosse dura e secca, che può anche causare sanguinamento.