Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Sindrome da aspirazione di meconio

Durante la gravidanza, l'intestino del feto è rivestito da un materiale fecale di colore verde scuro, chiamato meconio. Nell'utero, numerosi fattori possono causare un aumento dei movimenti dell'intestino e l'indebolimento dello sfintere anale. Come conseguenza, si verifica un passaggio di meconio dentro il liquido amniotico. Quando questo si verifica, il liquido amniotico e il meconio si mescolano, formando una sostanza densa di colore verde. La sindrome da aspirazione di meconio può verificarsi nel caso in cui il bambino inspiri, causando così l'entrata di meconio nei polmoni. Le più frequenti cause di aspirazione di meconio sono la sofferenza fetale e il parto post-termine, ma il disturbo è anche associato a una ridotta crescita del piccolo in base alla sua età, a complicazioni del cordone ombelicale, a malattie croniche e a ridotto sviluppo all'interno dell'utero. L'aspirazione di meconio può causare una parziale o una completa ostruzione delle vie respiratorie del bambino. Poichè il meconio rimane bloccato nelle vie respiratorie quando il piccolo respira, il polmone interessato può iper-espandersi, e questa condizione può causare la rottura del polmone, con conseguente collasso. Il meconio può anche causare irritazione alle vie respiratorie e ai polmoni del piccolo. La cura della sindrome da aspirazione di meconio comprende la pulizia delle vie respiratorie, la somministrazione di antibiotici, l'uso di strumenti per la respirazione artificiale e la fisioterapia toracica.