Tonsillite

Le tonsille sono due masse ghiandolari di tessuto simile a quello dei linfonodi, e sono situate sui due lati della faringe. Quando le tonsille non sono state asportate, esse sono visibili dalla bocca aperta delle persone, dietro la faringe. Il compito delle tonsille è quello di impedire a virus e batteri di introdursi nel corpo attraverso la faringe. Le tonsille intrappolano i germi pericolosi all'interno di cellule che hanno il compito di combattere le infezioni con gli anticorpi. A volte, però, le tonsille stesse si infettano. Quando questo accade, compare la febbre e possono svilupparsi ulcere alla faringe. Le tonsille diventano rosse e gonfie, e spesso si ricoprono di puntini bianchi. Qualora venga diagnosticata un'infezione da batteri, possono essere prescritti dei farmaci. In alcuni casi, la tonsillite può essere di origine virale, ed è bene che i bambini non assumano prodotti a base di aspirina, perchè si può scatenare una grave malattia, chiamata sindrome di Reye.