WHIPPLE

Termine con cui si indica una malattia sistemica caratterizzata dall'infiltrazione dei tessuti coinvolti da parte di piccoli bacilli e di numerosi grandi macrofagi contenenti un'elevata quantità di piccoli bacilli ingeriti. Le sue manifestazioni comprendono malassorbimento intestinale, febbre, iperpigmentazione cutanea, anemia, linfoadenopatia, artralgia, artrite, pleurite, endocardite e interessamento del sistema nervoso centrale.