Al via Mielo-Spieghi, campagna di sensibilizzazione su neoplasie mieloproliferative croniche

Roma, 6 apr. (Adnkronos Salute) - Ritornare alla vita, mantenere un ruolo attivo e continuare a darsi piccoli, grandi obiettivi. E' questo il cuore di
Roma, 6 apr. (Adnkronos Salute) - Ritornare alla vita, mantenere un ruolo attivo e continuare a darsi piccoli, grandi obiettivi. E' questo il cuore di Mielo-Spieghi 2022, la campagna di informazione e sensibilizzazione sulle neoplasie mieloproliferative croniche (Mpn) - che comprendono policitemia vera (Pv), trombocitemia essenziale (Te) e mielofibrosi (Mf) - promossa da Novartis in collaborazione con Aipamm e con il patrocinio di Ail e del Mpn Advocates Network. La si è consolidata nel tempo come punto di riferimento per chi convive con una neoplasia mieloproliferativa cronica e conta oggi una community di oltre 31mila persone.
Mielo-Spieghi racconta le Mpn con contenuti emozionali e scientifici sempre aggiornati grazie anche alla consulenza di un board di 10 ematologi. Nel 2022, Mielo-Spieghi vuole fare un passo avanti e fornire tutti gli strumenti necessari al paziente per renderlo attivo, aiutarlo a porsi nuovi obiettivi e ritornare così alla vita. Il 12 aprile alle 12 proprio sulla sarà presentata la nuova edizione 2022, con grandissime novità, fra cui il racconto dell’avventura di Francesca Masi, psicologa toscana con mielofibrosi che a 2 anni dal trapianto proverà a realizzare il suo grande sogno. Perché oggi grazie alle innovazioni terapeutiche una diagnosi di neoplasia mieloproliferativa cronica non è per forza sinonimo di rinuncia alla propria quotidianità. Dal lavoro al matrimonio, fino ai sogni più grandi: oggi ritornare alla vita è possibile.