Roma, 4 dic. (Adnkronos Salute) - Nel mondo è stata superata la soglia di 1 milione e mezzo di morti accertati a causa del coronavirus. Secondo i dati della Johns Hopkins University, dall'inizio della pandemia i decessi sono 1.508.906, mentre i casi accertati sono 65.359.887.
Il Paese più colpito rimangono gli Stati Uniti, con 14.147.754 di casi accertati e 276.401 decessi. In Europa il Paese più colpito è il Regno Unito, con 60.210 decessi e 1.678.419 di casi accertati, seguito dall'Italia, che ha finora registrato 58.038 morti, con 1.664.829 casi accertati.