Buonasera, desidero cortesemente avere informazioni in merito al problema dell'acne.Ho trentacinque anni e da sempre soffro di acne, in modo più acuto durante l'adolescenza ( allora mi era stata prescritta la pillola Diane che poi ha causato altri problemi, cellullite ecc..).Premetto che soffro di ovaio micropolicistico e che attualmente l'acne non è più così marcato ma compare sempre, ogni giorno qualche antiestetico brufoletto che mi accompagna ormai da troppi anni.Escludendo la pillola contraccettiva, quali soluzioni si possono adottare per far scomparire o perlomeno attenuare il problema?Grazie della Vs. cortese attenzione