Logo Paginemediche
Ricerca: le 2 narici sentono in modo diverso, da scoperta test diagnostici

Ricerca: le 2 narici sentono in modo diverso, da scoperta test diagnostici

Lato meno sensibile può far individuare rischi Alzheimer e Parkinson
Roma, 16 mag. (AdnKronos Salute) - Le due narici sono asimmetriche nella percezione degli odori. E le capacità di ciascuno di individuare le 'sfumature' olfattive sono legate alle performance della narice migliore. Ma anche il funzionamento dell'altra, la meno sensibile, ha una grande importanza: potrebbe infatti essere utile per realizzare test dell'olfatto predittivi per Alzheimer o Parkinson. Lo indica uno studio dell'università canadese del Quebec Trois-Rivières (Uqtr), guidato da Daphnée Poupon e presentato a un congresso a Montreal.
La scoperta potrebbe aiutare a realizzare test olfattivi più precisi di quelli attuali nei quali non si tiene conto della differenza tra le narici. E dunque è solo il risultato della narice migliore a emergere, nascondendo il 'difetto' dell'altra. La ricercatrice ha anche dimostrato che la differenza tra le due narici è maggiore in chi ha disturbi dell'odorato (Iposmia), rispetto alle persone in buona salute. I dati, inoltre, indicano che il funzionamento della narice 'debole' è indice di maggiore precisione diagnostica. Uno strumento Predittivo basato sui risultati dello studio, infine, potrebbe anche aiutare a precisare le diverse cause dell'iposmia.
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psicologia
Prov. di Torino
Specialista in Otorinolaringoiatria
Benevento (BN)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Termoli (CB)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Gela (CL)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Terni (TR)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Prov. di Barletta Andria Trani
Specialista in Otorinolaringoiatria
Prov. di Vercelli