Young Lions Health. Serve creatività per promuovere la salute

young lions health serve creativita per promuovere la salute
Marina Peluso
Scritto da:
Marina Peluso
Esperta in Digital Health
Anche il settore della salute e del benessere ha bisogno di creatività per essere promosso e comunicato al pubblico. È questo il messaggio che arriva dai Cannes Lions Health, i premi dedicati alla comunicazione in ambito salute istituiti nel 2015. Nell’ambito del Festival della creatività più famoso al mondo, infatti, non poteva mancare una sezione interamente dedicata alle campagne di prodotti e servizi che hanno a che fare con la salute.

I Lions Health si svolgono nel corso di due giorni, il 18 e il 19 Giugno, durante i quali vengono valutate le campagne di agenzia che concorrono per i premi Health & Wellness Lions e Pharma Lions. I Lions Health & Wellness vengono assegnati alle campagne creative che promuovono farmaceutici da banco, app e dispositivi consumer. I Pharma Lions sono invece interamente dedicati alla comunicazione diretta ai professionisti del settore e che riguarda medicinali prescrivibili, vaccini e biotecnologie. 

È proprio in questo ambito, sostengono gli organizzatori, che si mette alla prova il significato, la funzione e il valore della creatività. La salute è un settore altamente regolamentato, in cui bisogna ingegnarsi per riuscire a valorizzare un prodotto, rispettando i limiti etici e legali. È  difficile trasformare rigidi protocolli medici o formule chimiche in concetti che ispirano le persone.
Leggi anche:
Un riconoscimento importante che valorizza la professionalità e l’accuratezza informativa del nostro portale.

Per partecipare al Festival è necessario iscrivere il proprio lavoro creativo tramite il sito web
www.canneslions.com. La partecipazione è aperta alle agenzie creative che hanno clienti nel settore medico e farmaceutico. Il termine di scadenza delle iscrizioni è fissato per il 21 Aprile, anche se, sul sito web del Festival, si legge che è possibile chiedere ulteriori proroghe in caso di necessità.

Infine, sempre durante i due giorni dedicati alla Salute, verranno premiati sul palco anche i vincitori del concorso Young Lions Health Award: una speciale competizione dedicata ai giovani talenti. Organizzata in associazione con Unicef, l’iniziativa vuole premiare e far emergere la prossima generazione di creativi. Il compito è quello di creare una campagna di comunicazione per l’Unicef con lo scopo di sensibilizzare il pubblico sull’importanza del primo anno di vita nello sviluppo sociale, emotivo e cognitivo dei bambini. 

Ospite speciale è l’Ambasciatrice Unicef Shakira Mebarak, la pop star colombiana che collaborerà con la giuria per la selezione dei progetti vincitori. Il presidente della giuria Health & Wellness, Josh Prince (Creative Director presso il CDM Group) si aspetta di vedere grandi progetti nel corso del Festival: “negli ultimi anni abbiamo assistito ad una salutizzazione dei prodotti in ogni ambito. Mi aspetto di vedere lavori e idee che sfruttano i nuovi canali di comunicazione per trovare amplificazione e coinvolgere le persone, che solitamente sono riluttanti su queste tematiche. I social media sono un mezzo potente per diffondere idee e detengono certamente un ruolo fondamentale nel modificare i comportamenti delle persone rispetto alla loro salute”.

Per tutti gli operatori del settore è un’occasione imperdibile per capire in che direzione si sta muovendo il mercato sanitario e quali sono i principali trend in ambito salute e noi di Paginemediche saremo qui per raccontarvelo.
10/05/2016
19/04/2016
Marina Peluso
Scritto da:
Marina Peluso
Esperta in Digital Health